Mangiare a Pontremoli: Osteria San Francesco e il lupo

La piazza, Piazza San Francesco, sembra una metafora dell'esistenza. La percorri fino a giungere alla omonima chiesa. Un edificio fondato nel 1200 che, per secoli designato ad accogliere i pontremolesi al termine del loro umano percorso, ancora oggi contiene numerose pietre tombali risalenti ai secoli XIV XV e XVI.

Ad essa fa da contrappasso uno dei ristoranti più ricchi di vitalità che mai mi sia capitato di frequentare.

Il gruppo di giovani ragazzi che gestisce questo locale sembra infatti trarre un piacere dal proprio lavoro e questo piacere lo trasmette. E' contagioso. Creativo. Si estrinseca in scherzi e battute con i clienti abituali. In una sorta di humor misurato con quelli più formali. Ma anche nell'allestimento di serate a tema con conversatori mai banali. Senza pregiudizi culturali ed il pubblico apprezza. Apprezza la vita. Da San Francesco ed il Lupo Incontri spesso artisti musicali, ma anche bancari felici di poter fare una pausa pranzo in cui spirito e fisico si ristorano. La cucina è in sintonia con l'ambiente. Una cucina sincretica. Poco ortodossa. Piatti locali rivisitati, piatti di mare, piatti inventati e piatti saccheggiati a culture a noi lontane. Tutti con un denominatore comune: la qualità. Da San Francesco e il Lupo la vita è uno scherzo ma la cucina...è una cosa seria!

- - - http://bedandbreakfastpontremoli.it/ 2016-03-27 always 1.0