Antonio Scurati: il tempo migliore della nostra vita

Antonio Scurati ci conduce in un percorso teso a rappresentare la vita nel nostro paese per un lungo tratto del secolo scorso. Un'Italia becera, vigliacca. Un'Italia in cui i figli del popolo sono mandati a morire nel gelo della Russia Sovietica. Un'Italia in cui non è ammesso avere un pensiero difforme da quello dominante. Un'Italia in cui le odiose leggi razziali avviano migliaia di persone ai campi di concentramento. Ma anche un'Italia di gente che dignitosamente resiste. L'Italia dell'eroismo di gente come Leone Ginzburg, ma l'Italia di piccoli quotidiani eroismi, quelli testimoniati dalla forza, il coraggio necessari ogni giorno in tante famiglie per continuare a sopravvivere. Un libro interessante. Direi quasi educativo.

- - - http://bedandbreakfastpontremoli.it/ 2016-03-27 always 1.0